A+ A A-

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.zonasostegno.it/home/templates/gk_magazine/html/com_content/article/default.php on line 13

Disturbi delle capacità motorie

DISTURBI DELLE CAPACITÀ MOTORIE

Una motricità corretta è subordinata al corretto funzionamento delle vie piramidali (impulso motorio corticale), extrapiramidali (tono muscolare) e cerebellari (coordinazione e movimento).

Disturbo dello sviluppo della coordinazione

La caratteristica fondamentale del Disturbo di Sviluppo della Coordinazione è una marcata compromissione dello sviluppo della coordinazione motoria. Si rivela precocemente,  le manifestazioni variano con l’età e con lo sviluppo. Per esempio, i bambini più piccoli possono presentare goffaggine e ritardo nel raggiungimento delle tappe fondamentali dello sviluppo motorio (per es., camminare, gattonare, stare seduti, allacciarsi le scarpe, abbottonarsi la camicia, e chiudersi la cerniera lampo dei pantaloni). I bambini più grandi possono mostrare difficoltà nelle componenti motorie dell’assemblaggio di puzzles, nel modellismo, nel giocare a palla, nello scrivere.

I problemi comunemente associati con il Disturbo di Sviluppo della Coordinazione includono il ritardo nel raggiungimento di altre tappe fondamentali non motorie. I disturbi associati possono includere il Disturbo della Fonazione, il Disturbo della Espressione del Linguaggio, ed il Disturbo Misto della Espressione e della Ricezione del Linguaggio.

Bibliografia e Fonti:

  1. B. Fagiani, Lineamenti di psicopatologia dell’età evolutiva, Carocci, Roma 2009.